Un’ora contro l’indifferenza. La Conoscenza come vaccino


L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa.
E’ l’apatia morale di chi si volta dall’altra parte, succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo.
La memoria vale proprio come vaccino contro l’indifferenza

Liliana Segre, Senatrice a vita

La FLC CGIL di Firenze lancia la campagna


UN’ORA CONTRO L’INDIFFERENZA
la Conoscenza come vaccino
4 – 9 febbraio 2019
un’ora di lezione
nelle Scuole, nelle Università e in tutti i nostri luoghi di lavoro
sui temi delle MIGRAZIONI e sulle POLITICHE DI RESPINGIMENTO

Sulla scia della bella iniziativa lanciata dai docenti e dagli studenti del Liceo Amaldi di Tor Bella Monaca, per sconfiggere la cultura della paura e dei muri, reagire contro la politica securitaria dell’attuale Governo, attuare i principi della Costituzione e sostenere tutte le esperienze di inclusione nelle nostre scuole e in tutti i luoghi della Conoscenza.

I/le docenti che intendono aderire a UN’ORA CONTRO L’INDIFFERENZA comunichino la propria adesione al nostro indirizzo e-mail, indicando ora, classe e istituto in cui, in quella settimana, dedicheranno la propria lezione ai temi della campagna, specificando, se vogliono, anche l’argomento della lezione.
Le adesioni verranno pubblicate in questa pagina del sito.

Cosa ne pensi?